Di quando Gino Strada è diventato cittadino onorario della mia città

Volterra, 11 ottobre 2019: da oggi la mia città ha un cittadino in più. E non si tratta di un cittadino qualsiasi, ma di Gino Strada, il medico fondatore di Emergency

Gino Strada Volterra

Emergency, l’associazione umanitaria che Gino Strada ha fondato 25 anni fa, ha curato più di 10 milioni di persone in 7 diversi Paesi. Per questo motivo, il chirurgo è stato insignito della cittadinanza onoraria di Volterra davanti a una sala consiliare colma di volterrani riconoscenti.

“Un uomo di pace”, così lo ha definito il Sindaco, un uomo che in tutti questi anni di lavoro ha portato sollievo alle popolazioni afflitte da guerre, povertà e ingiustizie. Un uomo, Gino Strada, che in questa occasione ha ricordato di come la medicina sia uno dei mattoni per costruire i diritti umani. Ha sottolineato l’importanza di essere comunità, di aiutare gli altri per aiutarci, per sopravvivere come specie umana, insomma. Non sono mancati appelli affinché siano riprese le redini della cultura e dell’etica, in un Paese e in un mondo dove curare le persone non è più un fatto scontato.

Io ho avuto la fortuna di ascoltare le sue parole dal vivo e raccontare l’incontro per Radio Robinson. Per leggere come è andata, qui il link al mio articolo.

Lascia un commento

Chiudi il menu